Logo Regione FVG

Deroga all'utilizzo di dispositivi di protezione individuale (DPI) per l'udito e relativi valori limite sul rischio rumore

Normalmente il datore di lavoro fornisce i dispositivi di protezione individuale (DPI) per l'udito nei casi in cui i rischi derivanti dal rumore non possono essere evitati con misure di prevenzione e protezione e si raggiungano livelli che sottopongono i lavoratori a valori di esposizione superiori ad 85 dB(A).

In casi particolari il datore di lavoro può richiedere alla Struttura Complessa di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SCPSAL), organo di vigilanza territorialmente competente, una deroga all'utilizzo di tali dispositivi per lavoratori che svolgono compiti particolari; ovvero quando si rileva che per la natura del lavoro svolto, l'impiego dei dispositivi di protezione individuale (DPI) comporta rischi maggiori per la sicurezza rispetto a quanto accadrebbe senza la loro utilizzazione.

cosa sapere

cosa mi serve

La richiesta di deroga in forma scritta, su carta semplice.

cosa fare

dove e quando

contatti

sede

Via Giovanni Sai 1 - 3
34128 Trieste (TS)

 vedi sulla mappa
indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orari

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì (esclusi festivi) 9:00 - 13:00 e 14:00 -15:00

Sportello informativo per Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP) Aziendali e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS):  mercoledì su appuntamento.

trasparenza

Top