Logo Regione FVG

Progetto di riqualificazione della copertura, delle facciate e dei serramenti dell’Ospedale Maggiore di ASUITs, lato Piazza Ospitale e Via Pietà

Presentazione

Presentazione


L'ASUITs ha partecipato ad un bando della Regione Friuli Venezia Giulia per l'utilizzo di Fondi Europei POR FESR per il parziale finanziamento di opere atte a migliorare gli aspetti energetici ed ambientali del patrimonio aziendale, con impatto positivo relativamente a minor consumo di energia primaria e riduzione di emissioni in ambiente.
Nel complessivo sono previste n.3 linee progettuali, una delle quali, denominata "Progetto 2" è inerente la riqualificazione dell'involucro edilizio dell'Ospedale Maggiore, con particolare riferimento al tetto, alla facciata ed ai serramenti dell'intera porzione di quadrilatero non ancora ristrutturata che insiste su via Pietà e sull'emilato di Piazza Ospitale verso via Pietà.

Con l'intervento si prevede una riduzione delle emissioni in atmosfera di 102 tonnellate CO2/anno.

Con Decreto n.353/SPS d.d. 22/02/2017 il progetto è stato ammesso a finanziamento; con successivo Decreto n.614/SPS d.d. 03/05/2017 è stato concesso il finanziamento per l'intero importo del Progetto 2 "appalto per l'efficientamento energetico sull'involucro dell'Ospedale Maggiore" ed assunto il relativo impegno di spesa sul "Fondo POR FESR 2014-2020" di cui all'articolo 1 della legge regionale 14/2015".
Con Decreto n.1042/SPS in data 17/07/2018 la Regione Friuli Venezia Giulia ha concesso definitivamente ad ASUITs il finanziamento per il Progetto, riconoscendone la valenza in termini di beneficio energetico ed ambientale ed assumendo il relativo impegno di spesa per complessivi € 1.400.000 sul "Fondo POR FESR 2014-2020" di cui all'articolo 1 della legge regionale n.14/2015. La rimanente quota parte del lavoro, pari a € 1.600.000 è finanziata d aASUITS con fondi propri.
Pertanto il progetto è cofinanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale del Programma Operativo Regionale del Friuli Venezia Giulia, programmazione POR FESR 2014-2020.

L’inizio dei lavori è previsto nel mese di maggio 2019.

  • Comunicato  [pdf - 381,22 KB] (il link apre una nuova finestra)

Riqualificazione della facciata

Riqualificazione della facciata

L’obiettivo delle lavorazioni in esame è quello di riqualificare le porzioni ancora ammalorate delle facciate prospicienti Piazza dell’Ospitale e Via della Pietà, in modo da completare l’opera di riqualificazione dell’intero complesso edilizio e ripristinarne l’immagine architettonica.

Sostituzione dei serramenti

L'intervento qui esposto consiste nella sostituzione dei serramenti esterni presenti sugli emilati, interni ed esterni, dell'Ospedale Maggiore di Trieste prospicienti Piazza dell'Ospitale e Via della Pietà, ove già si prospetta il rifacimento delle facciate. Lo scopo dell'intervento è quello di conseguire una riduzione dei consumi energetici legati alla climatizzazione, sia invernale che estiva, e conseguentemente delle emissioni inquinanti, nonché di migliorare il comfort termico all'interno dell'ospedale.

In particolare i serramenti attuali, con vetro singolo, verranno sostituiti con altri dotati di vetrocamera con spessore totale di 33 mm costituito da un cristallo stratificato composto da due cristalli da 4+4 mm, con interposto PVB acustico da 1,52 mm, camera d'aria disidratata con spessore di mm 17 e ulteriore cristallo stratificato composto da due cristalli da 4+4 mm con interposto PVB acustico a 1,52 mm.

Rifacimento della copertura

Rifacimento della copertura

L’intervento consiste nel rifacimento del manto di copertura, comprendente il recupero delle travi portanti ammalorate, in modo da completare la riqualificazione energetica andando a migliorare le caratteristiche tecnico/energetiche, con l’inserimento di materiale isolante ad elevatissime prestazioni. Segue la sezione tipo della nuova copertura:

In fase progettuale è stato calcolato che l'intervento permetterà di ridurre il fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione invernale per 536.400 KWh/anno che rispetto al consumo della struttura ospedaliera registrata nel 2015, pari al 6,4% di riduzione.

  Consumo Ante Intervento Consumo Post Intervento Risparmio Energetico
SERRAMENTI 189.200 81.100 108.100(>57%)
COPERTURA 808.900 380.600 428.300(>52%)
FACCIATA  0 0 0

 

Il vantaggio in termini energetici nella stagione estiva, sicuramente presente, non è stato calcolato.

Top