Struttura Complessa

Medicina del Lavoro

Ambulatorio di fisiopatologia vascolare e neurofisiopatologica

Responsabili
prof. Massimo Bovenzi, dott. Federico Ronchese, dott.ssa Francesca Rui

Sede
Via della Pietà 2/2 1° piano

Attività:
     - Consulenze - visite
     - Pletismografie digitali con cold test
     - Misura delle soglie termotattili
     - Misura delle soglie vibrotattili
     - Elettroneurografie  degli arti superiori

La pletismografia è una metodica d'indagine strumentale utilizzata nello studio della dinamica vascolare periferica. Il test non è né invasivo né doloroso e dura circa un'ora.

Tra le indicazioni per la prescrizione di questo test vi sono:
     - Morbo di Raynaud primario e secondario
     - Angiopatie legate all'uso di strumenti vibranti

I rischi più comuni di questa procedura diagnostica sono:
     - Possibile aumento della pressione arteriosa e/o comparsa di un eventuale dolore toracico in pazienti affetti da cardiopatia ischemica.

Controindicazioni per l'esecuzione del test:
     - Ipertensione arteriosa non controllata dalla terapia farmacologia;
     - Infarto miocardio acuto recente;
     - Cardiopatia ischemica di grado severo.

Il test, per problemi legati alle condizioni climatiche esterne, non viene eseguito nel periodo compreso tra giugno e settembre.

torna su
ultima modifica: 8 ottobre 2018 Commenti / Suggerimenti