Struttura Complessa

Riabilitazione

Chi siamo

Rientrano nel mandato della Struttura Complessa Riabilitazione:

  • garantire le attività di diagnosi e trattamento, in acuzie post acuzie ed elezione, delle persone con:
    - patologie osteomioarticolari traumatiche ed infiammatorie
    - politraumi
    - esiti di protesizzazione dell'anca, del ginocchio e della scapolo-omerale
    - ictus ischemico o emorragico
    - sclerosi multipla
    - poliradicoloneuropatie
    - patologie neurodegenerative
    - gravi cerebrolesioni acquisite
    - lesioni a carico del sistema nervoso periferico
    - esiti di intervento neurochirurgico centrale o periferico
    - esiti di patologie oncologiche
    - disfunzioni del piano perineale maschile e femminile
    - patologie lavoro correlate per i dipendenti ospedalierI
  • garantire le attività didattiche universitarie;
  • realizzare attività di ricerca clinica e di base, anche in collaborazione con la Scuola Internazionale Superiore Studi Avanzati (SISSA);
  • realizzare le attività previste nei piani di formazione aziendale e nelle convenzioni con ASUITs;
  • contribuire alla valorizzazione, formazione e sviluppo delle competenze del personale.

La Struttura Complessa ha come obiettivo generale la presa in carico di persone affette da patologie e /o disturbi invalidanti che, attraverso un programma riabilitativo personalizzato, permetta il raggiungimento del massimo livello di autonomia possibile. Alla formulazione di tale programma partecipa tutto il team riabilitativo sulla base di valutazioni specifiche.
Il team riabilitativo è composto da medici fisiatri, infermieri, operatori socio sanitari, fisioterapisti, logopedisti, terapisti occupazionali, neuropsicologi, psicologi clinici.
Il Reparto di Medicina Riabilitativa è dotato di 24 posti letto.
E' previsto il ricovero in regime di day hospital con lo scopo di effettuare valutazioni e trattamenti riabilitativi di casi complessi, che non necessitano di assistenza medica nelle 24 ore.

Possono accedere al ricovero presso la Struttura Complessa:

  • persone con lesioni neurologiche in seguito a ictus ischemico o emorragico;
  • politraumatizzati con presenza o meno di lesioni nervose periferiche;
  • persone con interventi di protesizzazione dell'anca o del ginocchio;
  • persone affette da patologie infiammatorie dell'apparato neuromuscolare;
  • persone con esiti di intervento neurochirurgico centrale o periferico;
  • persone con malattie demielinizzanti;
  • persone con gravi complicanze oncologiche.

Modalità di accesso alla Struttura Complessa:

  • richiesta di trasferimento da parte delle Unità Operative per acuti dell' ASUITs o di altre Aziende Ospedaliere (l'adeguatezza del trasferimento verrà valutata dal fisiatra e dal Direttore della Struttura Complessa);
  • in seguito a visita fisiatrica eseguita presso gli ambulatori della Struttura Complessa di Riabilitazione (la proposta di ricovero può essere fatta al Direttore, che valutata la necessità e congruità rispetto ai protocolli clinici della struttura ed ai mezzi di intervento riabilitativo disponibili ed organizza il ricovero tramite il Coordinatore infermieristico);
  • l'accesso al ricovero per pazienti provenienti dai Reparti per acuti, ha sempre la precedenza nei confronti dei pazienti provenienti dall'ambulatorio.


Ulteriori dettagli sono disponibili nella Carta dei Servizi della Struttura.

Contatti

telefono: 040 3992844 (Segreteria)
fax: 040 3992322 (Segreteria)
email: riabilitazione-maggiore@asuits.sanita.fvg.it

Indirizzo

Piazza dell'Ospitale 1
34129 Trieste (TS)
Piano Terra - Lato via Gatteri
sulla mappa indicazioni stradali

Persone
ultima modifica: 10 dicembre 2018 Commenti / Suggerimenti