Struttura Complessa

Nefrologia e Dialisi

Chi siamo

Rientrano nel mandato della SC Nefrologia e Dialisi:

  • Garantire le attività di prevenzione, diagnosi e trattamento in urgenza/emergenza e in elezione alle persone con patologie renali, insufficienza renale cronica e acuta, compresa la gestione dei trattamenti sostitutivi (emodialisi extracorporea, dialisi peritoneale, trapianto renale) nei diversi setting ospedalieri, extraospedalieri e domiciliari;
  • Garantire le metodiche aferetiche ed adsorbitive a scopo terapeutico, in svariate condizioni morbose;
  • Garantire la diagnostica bioptica nefropatologica e il trattamento eziopatogenetico delle nefropatie a base immunologica;
  • Fornire attività di consulenza nefrologica ed emodialitica a favore di donne e bambini ricoverati presso l'IRCCS Burlo Garofolo;
  • Garantire le attività didattiche universitarie previste dagli ordinamenti di laurea in Medicina e Chirurgia, Infermieristica, di specializzazione in Nefrologia, in altri e nelle attività post-lauream;
  • Realizzare attività di ricerca clinica nefrologica e di base;
  • Realizzare le attività previste nei piani di formazione aziendale e nelle convenzioni con ASUITs;
  • Contribuire alla valorizzazione, formazione e sviluppo delle competenze del personale. La Struttura è sede della Scuola di specializzazione in Nefrologia e Dialisi.

 

Storia e descrizione della Struttura
Fin dal 1966 è stato istituito presso l'Ospedale Maggiore il Servizio di Emodialisi Extracorporea, che è stato diretto prima dal Dott. Franco Legnani e poi, dal 1989 al 1991, dal Prof. Franco Dardi. Da quel Servizio è derivata la Struttura Complessa di Nefrologia e Dialisi diretta dal 1991 al 2012 dal Dott. Giovanni Oliviero Panzetta. Attualmente la Struttura è diretta dal Dott. Giuliano Boscutti. Dall'anno 2000 la Nefrologia(12 letti) si è trasferita dall'Ospedale Maggiore all'Ospedale di Cattinara dove sono attivi anche una Sezione di emodialisi (10 posti tecnici per 36/40 utenti) dedicata al trattamento dell insufficienza renale acuta. All'Ospedale Maggiore ha sede la grande Dialisi al servizio della città (44 posti tecnici per 145/170 utenti) e la sezine di Dialisi Peritoneale.
Poiché, come noto, le malattie renali possono passare attraverso varie fasi (dall'insufficienza renale, alla dialisi e al trapianto del rene) la Struttura è costituita da uno staff multiprofessionale di quasi 90 operatori che, nelle varie Sezioni, si occupa delle cure "conservative", "dialitiche" e "trapiantologiche".

 

Associazioni
La informiamo che vi sono alcune associazioni che si occupano, sia a livello locale sia nazionale, dei pazienti in dialisi e portatori di trapianto di rene. Esse svolgono intensa attività di informazione, prevenzione, volontariato e donazione. Possono essere contattate ai seguenti indirizzi:


Amare il rene
Indirizzo: Viale XX settembre n°60 - 34126 Trieste
Recapiti: tel. 040 3483346; fax 040 3487838
Mail: info@amareilrene.com


Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati (ANED) – Comitato FVG
Indirizzo: piazza Ospitale n°1, p. 3 - 34129 Trieste
Recapiti: tel. 040 3992042 cell. 3479637908
Mail: leoudina1942@gmail.com


Associazione volontari ospedalieriI (AVO)
Indirizzo: piazza Ospitale n°1, p. 3 - 34129 Trieste
Recapiti: tel. 040 3992550; cell. . 3487720729 dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30
Mail: avotrieste@gmail.com

Contatti

telefono: 040 3994733 (Segreteria)
fax: 040 394250 (Emodialisi)
email: nefrologia-dialisi@asuits.sanita.fvg.it

Indirizzo

Strada di Fiume 447
34149 Trieste (TS)
8° piano torre chirurgica
sulla mappa indicazioni stradali

Persone

In questa struttura

Clinica della patologia renale cronica

L'Attività si svolge presso la sezione Emodialisi dell'Ospedale Maggiore segue

Immunonefrologia

La struttura si occupa della terapia e del monitoraggio della persone affette da malattie renali su base immunologica, spesso in terapia con farmaci immunosopressori. segue

ultima modifica: 11 gennaio 2019 Commenti / Suggerimenti