Struttura Complessa

Radioterapia

Chi siamo

Rientrano nel mandato della SC Radioterapia:

  • Garantire il trattamento, in urgenza/emergenza e in elezione delle persone con patologie neoplastiche.
  • Realizzare le attività previste nei piani di formazione aziendale e nelle convenzioni con ASUITs
  • Garantire le attività didattiche universitarie previste dagli ordinamenti del corso di laurea in Tecniche di Radiologia e Radioterapia e di
  • specializzazione in Otorinolaringoiatria.
  • Contribuire alla valorizzazione, formazione e sviluppo delle competenze del personale.



La struttura di Radioterapia dell'Azienda vanta 40 anni di attività, durante i quali è stata via via aggiornata sul piano tecnologico con nuovissime apparecchiature. Le ultime, sno 2 acceleratori lineari di ultima generazione ed un'apparecchiatura che è in grado di guidare all'interno del corpo delle microsorgenti radianti. Queste tre strumentazioni sono collegate tra loro attraverso una rete informatica che collega anche la tomografia assiale computerizzata (TC) ed il server che gestisce il metodo di calcolo.

La struttura triestina è in grado di fornire oltre alla radioterapia tradizionale, anche trattamenti superspecialistici quali la "Total Body Irradiation (tecnica necessaria nei trapianti di midollo osseo) e la "Brachiterapia interstiziale", che permette di erogare grandi dosi a tumori particolari quali quelli del labbro superiore, ginecologii, endobronchiali e della cute, risparmiando i tessuti sani ed evitando l'intervento chirurgico.
Nell'ambito del Dipartimento oncologico la Radioterapia dispone di 15 posti letto.
La Struttura Complessa di Radioterapia si occupa di quanto concerne una persona che abbia un tumore; dalla radioterapia (cura con radiazioni ionizzanti) alle necessità di consulenza o esami integrativi presso altre strutture dell'Azienda, necessita' assistenziali.

Gli utenti che richiedono una visita radioterapia possono prendere appuntamento di persona (via Gatteri, 25/1 segreteria) o telefonicamente (040 - 399 2402; 040 - 399 2309) dalle ore 8.00 alle14.00 dal lunedì al venerdì.
Le persone che provengono da strutture diverse dall'Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste dovrebbero avere con se la documentazione per permettere al medico di stabilire il programma radioterapico.
Il medico radioterapista, dopo la visita e la valutazione del caso clinico, decide se sono necessarie ulteriori indagini oppure se c'è l'indicazione al trattamento.
Agli utenti che dovranno sottoporsi a radioterapia viene presentato un modello di consenso informato.

Alla fine della visita viene consegnata una brochure dove l'utente trova le informazioni inerenti alle varie fasi della radioterapia
Si procede alla preparazione del piano di cura mediante l'impiego della TC, che serve a definire con precisione l'area da trattare. Al momento della TCviene fornita la data di inizio della radioterapia.
Il tempo medio di attesa per l'inizio della radioterapia è di 20 giorni o meno a seconda del codice di priorita' assegnato dal medico radioterapista. L'inizio della radioterapia è in funzione dell'urgenza (urgenze in giornata, pazienti sintomatci entro 3 giorni, gli altri circa 20 giorni). Per gli utenti abbiamo a disposizione del posti macchina da usufruire il tempo necessario per l'esecuzione della seduta di radioterapia.

Indirizzo

Via Gatteri 25/1
34125 Trieste (TS)
Piano interrato Polo Tecnologico Via Gatteri n°25/1
sulla mappa indicazioni stradali

dott. Aulo Beorchia

Direttore: dott. Aulo Beorchia

In questa struttura

Brachiterapia

Presso l'Unità di Brachiterapia, che dispone di una unità integrata per la brachiterapia (IBU) allocata in un bunker della Struttura Complessa di Radioterapia, è possibile effettuare: La brachiterapia ad alto dose rate (HDR) che viene eseguita segue

ultima modifica: 29 ottobre 2018 Commenti / Suggerimenti