Struttura Complessa

Clinica di Chirurgia Maxillofacciale e Odontostomatologia

Ambulatorio Pronto Soccorso Odontoiatrico

Sede
Presso l'Ospedale Maggiore, Piazza dell'Ospitale 1

Orario
L'ambulatorio di Pronto Soccorso Odontoiatrico (PSO) è aperto da lunedì a venerdì dalle ore 8:0 alle ore 18:00, sabato e prefestivi dalle ore 8:00 alle ore 14:00.

Contatti
Telefono: 040 3992020

Come si accede
L'accesso al Pronto Soccorso Odontoiatrico avviene tramite invio del Centro Prime Cure dell'Ospedale Maggiore, del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cattinara, su richiesta del medico curante che, secondo criteri predefiniti, deve precisare sulla prescrizione il sospetto diagnostico e barrare la casella "U" (urgente CODICE ROSSO), o per accesso diretto del paziente.
All'interno del Pronto Soccorso Odontoiatrico si svolgono, inoltre, le prime visite programmate.
La prenotazione può essere effettuata presso le farmacie del territorio oppure attraverso i Centri Unici di Prenotazione (CUP) o al call-center.
L'accesso al Pronto Soccorso Odontoiatrico, sia in regime d'urgenza sia per la prima visita, è riservato ai pazienti di età superiore ai 16 anni.
Le visite pedodontiche (pazienti di età inferiore a 16 anni) vengono infatti svolte nell'ambulatorio di Odontoiatria Pediatrica.


Attività
Presso il Pronto Soccorso Odontoiatrico vengono effettuate le seguenti tipologie di prestazioni:

  • Diagnosi e trattamento di tutte le condizioni cliniche di pertinenza odontostomatologica e maxillo-facciale che presentino carattere d'urgenza. Nello specifico:
    - Traumi oro-maxillo-facciali
    - Lussazioni e sublussazioni mandibolari
    - Trisma
    - Sintomatologia algica odontogena non sedabile con i comuni farmaci antidolorifici (pulpite o paradentite acuta)
    - Sanguinamento spontaneo o post-chirurgico del cavo orale
    - Manifestazioni orali di tipo infettivo o emorragico in pazienti affetti da patologie sistemiche quali immunodepressione, neoplasie, valvulopatie, cardiopatie complesse o non compensate, diabete non compensato, insufficienza renale o epatica, disabilità psico-fisica
    - Manifestazioni orali in pazienti in trattamento chemio-radioterapico
    - Ascessi e flemmoni del distretto cervico facciale con coinvolgimento sistemico (disfagia, odinofagia, tumefazione, febbre, dispnea)
    - Alveoliti post-estrattive
    - Angioedema ed enfisema dei tessuti orali e periorali

  • Prime visite odontoiatriche che permettono l'inquadramento clinico generale del paziente e la compilazione di un programma di cure che successivamente verranno eseguite presso i diversi ambulatori della Clinica di Chirurgia Maxillofacciale e Odontostomatologia secondo lista d'attesa

  • Consulenze per degenti ricoverati presso altri reparti dell'Ospedale
torna su

Avvertenze

Alla prestazione in regime d'urgenza possono seguire ulteriori sedute per il completamento delle cure.
Tutti gli appuntamenti successivi sono soggetti al pagamento del ticket o del controvalore del nomenclatore previsto che il paziente dovrà regolare presso gli sportelli dei Centri Unici di Prenotazione (CUP) prima di ripresentarsi presso l'ambulatorio. I pazienti non residenti in regione o sprovvisti di tessera sanitaria dovranno pagare il costo totale della prestazione secondo nomenclatore regionale.

  • I pazienti inviati dal proprio medico curante con Codice Rosso sono soggetti al pagamento del ticket per tutte le prestazioni (visite, radiografie, terapie endodontiche, estrazioni, ecc...)
  • I pazienti inviati dal Centro Prime Cure dovranno pagare il ticket ove il quadro clinico non rientri nei criteri d'urgenza.
torna su
ultima modifica: 14 gennaio 2019 Commenti / Suggerimenti