Struttura Complessa

Cardiologia

Ambulatori Scompenso Cardiaco e Cardiomiopatie, Ipertensione Polmonare, Angioplastiche Complesse e Protesi Aortiche Percutanee, Difetti Congeniti Trattati per via Percutanea HeartTeam

Sede
Ospedale di Cattinara - Via Pietro Valdoni 7 - Trieste
Polo Cardiologico - pianoterra

Orario e contatti
8:30 - 15:00 da lunedì a venerdì
(l’attività è distribuita nell’ambito della giornata lavorativa - ambulatori dedicati a pazienti con cardiomiopatie, scompenso cardiaco e/o disfunzione ventricolare, con l'obiettivo di pianificare un secondo appuntamento)

Tel. 040 3994125 (è attivo un sistema di segreteria telefonica)
Fax 040 3994878

Fin dal 1978 è iniziata l'attività clinica e di ricerca scientifica dell'Ambulatorio delle Cardiomiopatie e dello Scompenso cardiaco. Al 2012 sono stati inquadrati e seguiti  oltre 1400 Pz con Cardiomiopatie inclusa la Cardiomiopatia Dilatativa, Ipertrofica, Restrittiva-Infiltrativa, Aritmogena del Vdx, Non Compattazione Ventricolare e Miocarditi.
E' stato quindi possibile comprendere appieno le caratteristiche di queste malattie cardiache ed essere un Centro di Riferimento a livello nazionale ed internazionale sempre all'avanguardia in termini di terapie farmacologiche, caratterizzazione genetica, terapia mediante dispositivi medici di vario tipo.

L'Ambulatorio dello Scompenso cardiaco e cardiomiopatie si rivolge a pazienti cardiopatici con cardiomiopatie, scompenso cardiaco e/o disfunzione ventricolare, con l'obiettivo di pianificare un corretto e rigoroso iter diagnostico, porre indicazioni ed effettuare lo screening genetico, ottimizzare la terapia farmacologia e porre  le indicazioni a procedure terapeutiche di tipo interventistico o chirurgico, incluso il trapianto cardiaco. L'Ambulatorio non è una struttura di “Pronto Soccorso”, ma è organizzato per attuare controlli clinici personalizzati sulle necessità cliniche del paziente e fornisce risposte rapide, senza lista d'attesa, in caso di instabilizzazione clinica o decorso complicato.
I controlli clinici e/o strumentali vengono eseguiti su pazienti dimessi dalla Struttura Complessa Cardiologia o da altre Strutture dell'Azienda  che necessitano di controlli presso l’Ambulatorio dedicato, su pazienti esterni selezionati (in genere su precedente contatto da parte dei Cardiologi di riferimento, anche previo invio di documentazione), ricoverati in Strutture Accreditate Ospedaliere Regionali o Extraregionali, su pazienti segnalati dal personale del Pronto Soccorso.
Il collegamento all’IRCCS Burlo Garofolo, all’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology ed all’Università di Denver in Colorado, costituiscono il supporto all’attività di Genetica Clinica e Molecolare delle Cardiomiopatie.
Per le caratteristiche di Alta Specialità  di questa funzione, l'afferenza all'Ambulatorio Scompenso è selezionata e viene preventivamente discussa dal Medico Inviante con i Medici Responsabili o comunque valutata sulla base di una relazione clinica scritta inviata dal curante.

L’Ambulatorio per i vizi valvolari o le cardiopatie congenite trattate per via percutanea si rivolge ai pazienti affetti da patologie valvolari come la stenosi aortica o l’insufficienza mitralica, o portatori di cardiopatie congentie, come il forame ovale o le cardiopatie con shunt, che sono stati corretti o sono candidabili a procedure di emodinamica mini-invasiva (impianti di protesi valvolare aortica percutanea (TAVI), impianti di clip mitralica e chiusura percutanea di difetti congeniti.

L’Ambulatorio dell’ipertensione polmonare si rivolge ai pazienti cardiopatici affetti da ipertensione polmonare che necessitano un inquadramento diagnostico o terapie specifiche

Volumi attività

ultima modifica: 6 dicembre 2018 Commenti / Suggerimenti