Dettaglio news

12 febbraio 2019

Per il tuo cuore, tutti gli appuntamenti di Cardiologie Aperte e Cammina per il tuo cuore

Cardiologie aperte

ASUITs aderisce al consueto, e atteso, appuntamento “Cardiologie Aperte” nel contesto della campagna nazionale “Per il tuo cuore 2019” che si svolgerà dal 9 al 17 febbraio.

L’iniziativa, promossa fin dal 2009 dalla Fondazione per il Tuo cuore - HCF Onlus dell’ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) ha l’obiettivo di promuovere corretti stili di vita diffondendo la cultura della prevenzione e di sensibilizzare sui rischi per la salute cardiovascolare.

Nella settimana dall’ 11 al 16 febbraio presso le strutture sanitarie dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste saranno distribuiti volantini sulle iniziative programmate ed opuscoli informativi sulle patologie cardiovascolari.

Il 13 febbraio si terrà il consueto incontro l’incontro alla Società Velica di Barcola e Grignano organizzato dall’Associazione Dolce Cuore – Sweet Heart e dalla Società Velica Barcola Grignano e coordinato dal Dott. Andrea Di Lenarda, Direttore della SC Cardiovascolare e Medicina dello Sport.

Sabato 16 febbraio si passa alla pratica con “Cammina per il tuo cuore 2019”, la camminata di 5,5 Km lungo la costiera triestina. L’evento è organizzato dalla SC Cardiovascolare e Medicina dello Sport di ASUITs, assieme al Comune di Trieste e in collaborazione con alcune società sportive, associazioni di volontariato ed il Consiglio di Zona Trieste di Coop Alleanza 3.0.

Il programma delle iniziative promosse dalla SC Cardiologia di ASUITs, prevede una serie di incontri divulgativi e di educazione sanitaria a partire dal 12 febbraio. I temi riguarderanno l’infarto miocardico, lo scompenso cardiaco, le aritmie l’educazione di comunità alla rianimazione cardiopolmonare.

I Medici e gli Infermieri della Cardiologia condurranno gli incontri in cui verranno illustrati gli stili di vita corretti per prevenire le malattie cardiovascolari e per riappropriarsi della propria vita dopo una malattia cardiaca.

Gli incontri, aperti a tutti, si terranno alle 16 presso il Polo Cardiologico dell'Ospedale di Cattinara, in aula Foreman-Casali, piano terra secondo il calendario seguente:

12 febbraio 2019 ore 16:00
L’arresto cardiaco: si può prevenire? cosa fare se si verifica?

14 febbraio 2019 ore 16:00
Lo scompenso cardiaco: prevenzione e cura

18 febbraio 2019 ore 16:00
Le aritmie cardiache: cosa sono, come curarle

20 febbraio 2019 ore 16:00
L’infarto miocardico: prevenzione e cura

torna su

Passeggiate in centro.

Il centro città è stato ridisegnato, assieme al Comune di Trieste, per aderire al progetto "Trieste in Movimento, 10.000 passi per star bene", nato da una proposta della SC Cardiovascolare e Medicina dello Sport dell’ASUITrieste, per mettere a disposizione della popolazione triestina e dei visitatori alcuni percorsi di camminata urbana segnalati e sicuri, con diverse difficoltà tecniche, fruibili nella parte di centro città da chiunque, incluso diversamente abili e sedentari.

I percorsi pedonali sono arricchiti da contenuti di interesse culturale, storico, artistico, religioso e turistico, toccando i punti di maggiore interesse della nostra città (chiese, palazzi, musei, piazze, mare, ecc.) al servizio dei visitatori, e da segnapassi colorati che faciliteranno il riconoscimento del percorso.

torna su

Benefici del camminare

Camminare favorisce una condizione di vasodilatazione che dura a lungo e agisce a livello cardiovascolare, metabolico e neuropsicologico, calma lo stress e migliora il tono dell’umore. Secondo le indicazioni dell’OMS per ottenere questi benefici l’ideale è percorrere 10.000 passi al giorno. Considerando che una persona che svolge normali attività quotidiane e casalinghe percorre circa 5000 passi ogni giorno, lo sforzo in più da compiere non è molto e può essere raggiunto per gradi. Le indicazioni degli esperti incoraggiano l’abitudine a una camminata giornaliera a passo costante di circa 30 minuti, anche suddivisa in tre passeggiate da 10 minuti. Importante è essere costanti e regolari e sfruttare tutte le occasioni come salire le scale invece di prendere l’ascensore, scendere una fermata prima dall’autobus, quando possibile evitare di prendere l’auto, sfruttare la pausa pranzo per fare una passeggiata. L’attività fisica, dunque, come strumento di prevenzione contro molte patologie, non solo diabete e malattie cardiovascolari, ma anche depressione, neoplasie e osteoporosi.

Con piacere possiamo affermare che si sta consolidando il progetto “Trieste in Movimento”, che ha l’obiettivo di promuovere e coordinare i programmi di attività fisica, sport e cultura della salute svolti da associazioni, istituzioni, società e federazioni sportive con lo scopo di “allenare” fasce sempre più ampie di popolazione.

Il network è nato dall’impegno di persone e organizzazioni che hanno a cuore il benessere dei cittadini e si propone di diventare un sistema paritario, ampio e condiviso, al servizio della città, contro la frammentarietà delle iniziative presenti nel territorio, ma poco conosciute ai più. L’Agenda è aperta a tutte le Associazioni e Società sportive che vogliono condividere le proprie iniziative ed inserirle mensilmente nel “Calendario” (www.cardiodiabete-ts.it).

Ad oggi aderiscono al network “Trieste in Movimento” le seguenti Associazioni o Società sportive: Amici del Cuore, Sweet Heart-Dolce Cuore, Cuore Amico Muggia, Lunga Vita Attiva, Lega Italiana per la Lotta ai Tumori (LILT), Finplus Trieste, ASDC Benessere, ASD Trieste Atletica, ASD San Giacomo, Nordic Walking I sentieri del cuore, Wellness Walking.

 CREAUS/PC/ss

torna su
ultima modifica: 12 febbraio 2019 Commenti / Suggerimenti