Dettaglio news

27 giugno 2018

COMUNICATO: Estate 2018 - Riparte Overnight

Overnight 2018

Overnight 2018

Partirà il 30 giugno la tredicesima edizione di Overnight, progetto promosso dal Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste in collaborazione con la Regione FVG, il Comune di Trieste, le cooperative sociali La Quercia, DuemilaUno-Agenzia Sociale e l'Associazione di volontariato ALT.
Il progetto si rivolge ai ragazzi con età fino ai 25 anni, per promuovere un divertimento notturno sicuro e prevenire i più comuni rischi legati al consumo di sostanze stupefacenti e di alcolici. L’équipe è formata da educatori, personale sanitario, da volontari e giovani peer educator, preventivamente formati per essere un riferimento efficace e rassicurante per i loro coetanei. Durante le serate gli operatori informano, ascoltano, mettono a disposizione materiali di consultazione, gadget, etiltest e buoni taxi, forniscono un aiuto qualificato nelle situazioni critiche.
Nei casi di bisogno, gli infermieri del progetto assicurano il primo intervento, in stretto collegamento con il servizio 112.
Una particolare attenzione viene posta alla prevenzione degli incidenti stradali, in accordo con il piano regionale della prevenzione. Anche quest’anno si lavorerà quindi sulla mobilità sicura, con consigli personalizzati e la distribuzione di buoni taxi da 5 euro ai ragazzi di età compresa tra i 16 e i 25 anni. I buoni, forniti dall’Associazione di volontariato ALT grazie ad uno specifico finanziamento regionale, si potranno ritirare per tutta la durata del progetto presso il banchetto ed il camper di Overnight e potranno essere utilizzati tutte le notti dalle 22 alle 6 di mattina. I tre buoni da 5 euro ciascuno, messi a disposizione per persona, avranno validità fino al 31 Marzo 2019.
I minorenni potranno ritirarli solo se accompagnati dai genitori o esibendo una loro delega direttamente al banchetto. I rappresentanti delle cooperative dei taxisti (Radio taxi e Taxi Alabarda) hanno partecipato alla fase preparatoria, perché rivestono un ruolo importante nel servizio rivolto ai ragazzi.
Per migliorare l’attività, i taxisti nelle serate e nelle ore in cui l'equipe di Overnight è operativa, avranno a disposizione un numero di cellulare per contattare gli operatori in caso di bisogno.
Dal 30 giugno al 8 settembre l’equipe di Overnight sarà contattabile il sabato sera nelle aree di ritrovo più significative: gli operatori, riconoscibili da una maglietta con il logo Overnight, dalle ore 22 alle 2 circa, avranno a disposizione il camper nella zona di via Torino (davanti al museo Revoltella). Qualora nel corso delle serate si dovessero individuare altri luoghi di aggregazione significativi, l'equipe si sposterà e la variazione sarà segnalata sui canali social network.
Durante le serate ci sarà il coinvolgimento dei gestori e degli operatori della sicurezza dei locali, per aumentare l’attenzione verso la clientela più giovane.
Overnight continuerà a garantire la presenza anche durante eventi notturni e concerti di richiamo organizzati nel territorio extra-urbano triestino.
La presenza nel team dei peer educator è stata voluta per facilitare l’aggancio e valorizzare le competenze acquisite da questi ragazzi, che sono in grado di stabilire un contatto utile ed una comunicazione efficace coi coetanei, per prevenire i potenziali gravi rischi per la salute e la sicurezza. Alcuni peer sono stati individuati tra coloro che hanno partecipato al progetto di prevenzione Afrodite, realizzato in molte scuole superiori triestine, altri invece sono stati selezionati tramite la pagina Facebook.
Per comunicare con Overnight sono a disposizione gli strumenti social del progetto.
https://www.facebook.com/progetto.overnight   overnight@gmail.com  

CREAUS/JB/ss

ultima modifica: 27 giugno 2018 Dedicato a Commenti / Suggerimenti
Questo contenuto è dedicato a:

Giovani